Skip to content Skip to footer

L’alterità come grazia

4.90

Informazioni aggiuntive

Categoria: Product ID: 605

Descrizione

“La realtà è superiore all’idea” è uno dei principi che guidano il pensiero di papa Francesco. Ne parla, per la prima volta, nell’esortazione apostolica del 2013 Evangelii gaudium, al n. 231, quando affronta il tema del bene comune e della pace sociale. Bergoglio, evidentemente, intende metterci in guardia dal rischio di guardare la realtà attraverso le lenti non di rado distorte delle nostre categorie concettuali, talvolta frutto del nostro immaginario più che di un’esperienza diretta. Bene, esattamente come “la realtà è superiore all’idea”, così la prassi dialogica – dal dialogo della vita quotidiana a quello segnato da vie spirituali – è sempre superiore a qualsiasi pur superba teorizzazione. Per dirlo con una frase chiave del bel film di Ermanno Olmi del 2007 Centochiodi, messa in bocca al protagonista, un professore di religione in piena crisi, “tutti i libri del mondo non valgono un caffè con un amico”.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’alterità come grazia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.